Friday, 24 October 2014

Mio viaggio Estivo 2014


Mio viaggio Estivo 2014


Sono appena rientrato a Roma dopo il soggiorno di alcuni mesi in Nepal. 
Il viaggio è stato buono, benché molto faticoso, ma, alla fine, tutte le esperienze sono importanti e significative.
Questa volta ho potuto trascorrere un buon tempo in casa con mamma e papà e mio fratello minore e penso che sia stato davvero importante poter condividere con loro tanti momenti, senza fretta, osservando i mutamenti e le loro condizioni di salute. Ho scoperto in loro i cambiamenti che si manifestano anno dopo anno e il declino nella debolezza della loro salute e mi è stato altrettanto chiaro ed evidente che anch’io sto invecchiando con loro!
Ho passato circa tre mesi in questa casa nel Tashiling Tibetan Village in Pokhara ed è stata la prima volta che ho potuto godere di una vacanza così lunga. Avevo lasciato la mia famiglia e la mia casa nel 1976, all’età di 13 anni, per poter andare a studiare nel Monastero tibetano di Ganden nel sud dell'India.
Ultimamente avevo già ho soggiornato altri di due mesi a casa con la famiglia e mi ero già reso conto di come questi momenti siano essenziali, molto importanti per tutti, per me e per loro, per poter comprendere meglio la situazione di vita, i loro problemi quotidiani e le condizioni di salute, apprezzare la gioia di essere insieme nei fondamentali valori dell’affetto e scoprire altresì le loro necessità concrete e l’opportunità di intervenire con aiuti mirati al loro sostegno.
La vita della mia famiglia è stata durissima, hanno affrontato tutte le difficoltà conseguenti all’aver dovuto lasciare il loro paese, ritrovandosi privi di tutto nella condizione difficile dell’essere rifugiati in esilio in Nepal per più di cinque decenni.
Al momento le loro condizioni di salute sono relativamente buone e ciò permette loro di vivere una vita spirituale intensa, ricca di atti religiosi e non formali, ma carichi di significato e di valore reale, per loro davvero essenziali, così dedicano la maggior parte del tempo della routine quotidiana in preghiere e pratiche.
Infine, mentre ero, lì ho fatto un breve viaggio a Lumbini (luogo di nascita di Buddha). Poi con papà, mamma e fratello, e anche con il nostro piccolo cane Jimmy, ci siamo spostati tutti insieme da Pokhara a Kathmandu per una vacanza di alcuni giorni in cui abbiamo visitato i luoghi sacri - Boudha Nath e Swyambu.
Questo è un breve riassunto di questo viaggio! Tanta pace e felicità per tutti.